testata zen-a fiera benessere genova

veg atelier logo

DOMENICA 12 FEBBRAIO 2017

ore 15-17:30 | Laboratorio "Io, Me, il Cibo. Viaggio alla scoperta di Sé tra tavola ed emozioni", a cura di VegAtelier
SALA DEGUSTAZIONI - MODULO 9 PRIMO PIANO

PROGETTO

Quand’ero piccola, la cucina era il punto di incontro per la famiglia. Attorno al tavolo si svolgevano le vite di tutti: si mangiava, si discuteva della giornata, si cresceva, si cantava, si ricevevano gli amici e le decisioni più importanti venivano prese accanto ai fornelli. Tutti noi siamo cresciuti attorno ad un tavolo, la storia ci racconta che i re decidevano le sorti delle loro nazioni a cena. Ecco, allora, che il cibo acquista un valore simbolico per le nostre vite, si arricchisce di senso e significato. Sta a noi scoprire ed esplorare questi significati e la loro valenza nella conoscenza di noi stessi, quanto abbiano contato e contino per noi. Ma che effetto ha su di noi assaggiare un sapore antico?

Il progetto di VEG Atelier per ZEN-A è:

[A]more, per Se stessi, per gli altri, per la buona cucina, per la tradizione;
[A]ccettazione, di Sé, dei propri pregi e dei propri difetti;
[A]bitudini, quelle che ci nutrono e quelle da cambiare, a tavola e nella vita di tutti i giorni;
[A]dattamento creativo, con gli ingredienti che la natura ci dona;
[A]lchimia, per trovare la ricetta che ci faccia stare bene;
[A]rmonia, tra mente cibo cuore e corpo
E molto altro…

Il seminario propone un viaggio di consapevolezza del nostro rapporto con il cibo: dalla scelta degli ingredienti, la loro combinazione e preparazione, attraverso la cucina, all’esplorazione di Sé partendo dalle nostre abitudini, i nostri ricordi e la nostra tavola, attraverso il laboratorio di counseling.

progetto vegatelier zen a

Modalità dell’incontro

L’incontro si svolgerà secondo due modalità:

  • la prima è la dimostrazione/partecipazione in cucina per esplorare nuovi sapori e nuovi modi di approcciarsi al momento del pasto. Il cardine dei nostri laboratori di cucina risiede nella massima che guida la nostra sperimentazione, ovvero: ”La Terra è dentro di noi in ogni boccone che ingeriamo, nell’aria che respiriamo, nell’acqua che beviamo, che ci scorre dentro e ci attraversa. Sii felice di far parte della Terra: alimentati in un modo consapevole cosicché ogni boccone approfondisca la tua connessione con il pianeta”. Thich Nhat Hanh;
  • la seconda è il laboratorio esperienziale, ovvero giochi guidati per sperimentare se stessi in uno spazio e un tempo dedicato, per meglio conoscersi e per portare, poi, nel mondo, questi nuovi pezzi di sé.

Obiettivo del progetto

Gli obiettivi di questo percorso:

  • Promuovere una scelta consapevole e in armonia con la natura, per sperimentare innovazione vegetale.
  • Condividere con altri la sperimentazione di sé, di quella parte di noi che scegliamo di mostrare.
  • Favorire la sperimentazione in cucina, divertendosi ai fornelli.
  • Aumentare la conoscenza di sé per migliorare la qualità della relazione con se stessi e con gli altri, partendo dalla tavola.

---

Chi siamo

VegAtelier è la sintesi di due percorsi di ricerca personale su ciò che è vero nutrimento, per la pancia, per il corpo e per l’anima: il counseling di Chiara e le ricette di Nicole.

Chiara Marturano, food counselor: dopo la laurea in Scienze internazionali ed alcune esperienze all’estero, sono ritornata in Italia per amore. Ho iniziato, così, il mio lavoro di progettazione ed organizzazione di corsi di formazione. Sentivo però il bisogno di approfondire i temi a me cari, il più importante: quello del sostegno all’altro. Dopo sei anni come volontaria in un centro di ascolto volevo trovare nuovi strumenti per dare un sostegno più competente a chi si fosse rivolto a me: così sono tornata a studiare per diventare counselor. Studiavo, cercavo e lavoravo su di me finché è arrivata la svolta. L’ascolto del mio corpo e delle sue esigenze. Da qui in poi altri corsi di specializzazione ed un bel cambiamento in cucina. Il mio obiettivo è di poter aiutare il prossimo nel suo percorso di crescita in modo semplice e nutriente per tutto il suo essere, mente, cuore, spirito e corpo.

Nicole Provenzali, natural cooking coach: ho lasciato la carriera ed i grandi studi di architettura per una vita all'insegna della decrescita e della cucina naturale, nella convinzione che sia la strada migliore per la salute, per l'ambiente, per l'evoluzione etico-spirituale e per la responsabilità verso questa terra. Nel 2010 creo ricetteveg, un ricettario on-line che evita il consumo di carne e, possibilmente, anche di derivati animali. Torna la voglia di studiare così frequento il Percorso di Conoscenza Vegetariana tenuto dallo chef Simone Salvini, presso l'Organic Academy, e mi specializzo in Alimentazione Naturale alla Scuola Superiore di Naturopatia di Genova. Appassionata di Nutrizione Olistica ed Ortomolecolare, attualmente anelo al master di Alimentazione Vegetariana dell’Università di Pesaro-Urbino ed alla specializzazione in Nutrizione della scuola SIMO.

Dalla nostra collaborazione ed amicizia, nel 2013, nasce Alimentazione consapevole, un laboratorio di consapevolezza alimentare che si sviluppa attraverso il gusto ed il counseling, ed oggi il nuovo progetto di VEG Atelier, l’ Officina di Cucina, Consapevolezza e Creatività.

Cosa facciamo

VEG Atelier è un’opportunità per incontrarsi e dialogare: dai laboratori di ricette agli incontri di formazione, passando per l'approfondimento di tematiche di salute e mindfulness con la collaborazione di altre figure professionali e l’organizzazione di laboratori, eventi, cene naturali ed incontri sulle emozioni che siedono con noi a tavola.

Per informazioni:
Chiara Marturano
Counselor e formatore d'aula
Tel.: 340/2934794​
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

TORNA ALL'ELENCO COMPLETO DEGLI APPUNTAMENTI IN FIERA

striscia fondo zen-a 2015