zen-a benessere fiere reggio emilia banner web

logo asye

Meditazione e spiritualità a ZEN-A 2014 con Alberto Roti

ASYE & ZEN-A
“un mese di benessere”

Alla fiera del benessere ZEN-A (dal 11 al 13 aprile 2014 Area Expò Porto Antico - Magazzini del Cotone - modulo 8) presso lo stand di A.S.Y.E. (Arte Shiatsu Yoga Energetica) con il tuo biglietto (intero o ridotto) potrai ritirare un invito valido per quattro lezioni che ti permetterà di conoscere e praticare gratuitamente diverse discipline olistiche al centro ASYE asd - Genova, pratiche del benessere come Stretching Zen, Tai Chi Chuan, TreVolteTango (Tango Argentino come meditazione dinamica), Yoga e Yogart.
Entro 30 giorni dalla tua prima lezione gratuita, se sarai soddisfatto della tua esperienza, iscrivendoti al centro ASYE, potrai usufruire di un ulteriore omaggio: un mese di lezioni gratuite della disciplina scelta tra quelle proposte.
L’iscrizione (valida per 365 giorni) ti darà inoltre la possibilità di ricevere trattamenti Shiatsu, durante le serate di pratica offerte agli ospiti, dai praticanti dei percorsi professionali ASYE.
Un mese (e più) quindi di benessere: rilassamento, esercizi energetici per il fisico e la mente, respirazioni rigeneranti, pratiche di concentrazione guidata, risveglio della coscienza corporea e delle facoltà corporeo-mentali di auto-ristabilimento.
*L’offerta è valida fino al 31/12/2014 ed è soggetta a limitazioni per ragioni di spazi e numero posti disponibili.

A.S.Y.E. - Arte Shiatsu Yoga Energetica
Via XX Settembre 34/12 – 16121 Genova – Tel. 010/582185 – Cell. 335/7915282
www.asye.org – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Ecco gli incontri teorico–pratico-esperienziali aperti a tutti in fiera:
 
VENERDì 11 APRILE 2014

ore 18-19 | "Meditazione e armonia psicofisicospiritualesociale", con Alberto Roti - A.S.Y.E.
SALA CONFERENZE BORA - MODULO 9 PRIMO PIANO

SABATO 12 APRILE 2014

ore 17-18 | CONFERENZA E PRATICA: Meditazione "il Viaggio Immobile", con Alberto Roti - A.S.Y.E.
SALA AUSTRO - MODULO 9 PRIMO PIANO

DOMENICA 13 APRILE 2014

ore 16-17 | CONFERENZA E PRATICA: Meditazione "Maschile e femminile, personale e impersonale nella pratica meditativa", con Alberto Roti - A.S.Y.E.
SALA AUSTRO - MODULO 9 PRIMO PIANO
 
Viaggiare dentro se stessi è un efficace percorso di conoscenza di acquisizione di forze naturali autoprodotte (rilassamento, grazia, trascendenza, comprensione, disposizione al servizio). L’immobilità (che non vuol dire essere staticamente rigidi o bloccati) attraverso un focus corretto, la giusta distanza e i migliori suggerimenti per raggiungere la posizione (non solo fisica ma intesa anche come luogo di osservazione) hanno come effetti immediati la gestione costruttiva delle proprie ansie e/o stati di stress e il conseguente potenziamento delle capacità innate di autoristabilirsi a più livelli (psichico-fisico-spirituale-sociale). E’ infatti sul piano emotivo che la neutralità opera una importante riequilibrio base che permette al corpo fisico di ritrovare la sua naturale tranquillità, il movimento rilassato, il respiro autentico, elementi che comportano un miglioramento della salute propria e altrui. Da oltre quarant’anni studi di diversi orientamenti scientifici hanno confermato e a tutt’oggi continuano ad sostenere l’efficacia del maditare. Occorrono indicazioni autentiche e genuine, solo chi ha sperimentato, conosciuto, esperito non solo casualmente ma attraverso una sorta di disciplina tali possibilità può essere quell’immancabile guida che accompagna nei mistici sentieri dello spirito rendendo autonome le persone che desiderano conoscersi e conoscere che anelano consapevolmente a viaggiare…immobili.

Nella mia esperienza ho scoperto che il lavoro sul corpo è un buon trampolino per far si che il tuffo nell’infinito oceano dello spirito sia come può essere: profondo, ristoratore, rigenerante… insomma altamente e immediatamente benefico. I percorsi che propongo toccano i diversi aspetti dell’essere, dal corpo fisico attraversando mediante attenzione, presenza e intenzione, le sfere emotiva e mentale fino a quegli aspetti sottili, quasi indescrivibili, che chiamiamo anima, spirito, coscienza cosmica. Con gli anni, praticando, ho individuato alcuni passaggi che includono la corporea presa di coscienza e le sue diverse relazioni, coscienza che segue la distensione fisica, il rilassamento mentale, la pacificazione dello stato d’animo e prosegue con l’utilizzo della mente concentrata fino al suo totale rilascio. Quest’ultimo step è cruciale per il non-controllo, per l’alterazione della coscienza, altra porta sulla conoscenza e sulla gestione in proprio della mente che, in espansione, diviene infinita, universale.
Passaggi  che richiedono addestramento quotidiano ma che hanno subitanei positivi risvolti anche per chi si appresta a sperimentare senza conoscenze o esperienza. Passaggi che vengono aperti da chi conosce la strada… serve una mappa, una guida, un maestro che renda maestri gli iniziati è fondamentale, fuori dai ruoli, dal personale, dalla dualità.
Le ricerche (neuroscienze) hanno stabilito che la meditazione modifica le connessioni nervose nel cervello e tra il cervello e le unità funzionali dell’organismo, non solo: miglioramento delle condizioni di vita, di umore, di difese immunitarie, di importante riduzione dello stress, dell’ansia, della rabbia, della tristezza e di diminuzione o scomparsa dei loro effetti negativi.

Meditazione non è quindi un modo di pensare o di comportarsi, non è nemmeno filosofia o religione e, anche se per facilitare uno stato meditativo occorre pratica e continuità, non si tratta in sostanza di tecniche di rilassamento, controllo mentale o pratiche di concentrazione tantomeno di auto-suggestione. “Infine” non necessita di modifiche del proprio atteggiamento mentale, dello stile di vita o delle proprie abitudini.
E’ indubbio, e i dati ci giungono anche dai diversi e approfonditi studi internazionali, che può: prevenire o ridurre l’ipertensione, i disturbi cardiaci e circolatori, aumentare la resistenza agli stimoli stressogeni, migliorare le condizioni fisiche, mentali nonché emotive, aumentando la vitalità e la qualità del sonno. Meditare aiuta a diminuire le dipendenze (alcool, fumo, zucchero, etc.), sviluppa e accresce l’intelligenza (dovuta anche all’incremento di fantasia, curiosità e creatività), ne beneficiano sia le capacità mnemoniche, decisionali che quelle legate all’apprendimento, migliora la lucidità mentale (chiarezza del pensiero nell’elaborazione e nell’esposizione) e favorisce facoltà di organizzazione centrando stabilità, calma e benessere nel personale nucleo interiore.
Meditando si può accedere ad una diversa e costruttiva frequentazione della propria dimensione dalla quale origina, in modo conforme alla persona che la pratica, umanità, il ché significa cordialità, empatia, socialità, collaboratività, assertività, soddisfazione, sicurezza, tranquillità, attenzione e sensibilità… entusiasmo. La meditazione “è un processo-non-processo” che favorisce (umanità=spiritualità) chi la pratica: ci si trasforma più naturalmente, evolvendo in sé e nelle relazioni.

ALBERTO ROTI
Praticante e ricercatore nel campo delle discipline olistiche da oltre vent’anni, tiene seminari e ritiri su coscienza e relativi aspetti, sullo sviluppo della consapevolezza e l’evoluzione personale. Co-fondatore di associazioni dell’area benessere a livello regionale e nazionale (FNSS-CLDO) per S.P.I. e C.S.R.S. è stato responsabile didattico ed insegnante. Pratica e trasmette quotidianamente Yogart, suo approccio allo Yoga, Shiatsu e Meditazione, per coltivare e diffondere spiritualità. E’ membro della F.I.S.I.E.O. Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori e attuale presidente di A.S.Y.E. Arte Shiatsu Yoga Energetica. Promuove diverse iniziative per far conoscere, sperimentare e sviluppare le bio-discipline naturali e la conoscenza di sé.

Per informazioni e prenotazioni ASYE Meditazione a ZEN-A contattare l'insegnante: Alberto Roti
Tel. Cell.: +39 335/8050307
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
ASYE Tel.: 010/582185 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

Torna all'elenco degli appuntamenti del C.L.D.O.

striscia fondo zen-a 2014